Seleziona una pagina

Ecco le date di Onda Pride 2015, lo tzunami per i diritti che sta attraversano l’Italia.

BENEVENTO 6 GIUGNO Benevento esordisce, per la prima volta, con la stagione dell’orgoglio lgbt Italiano con il Benevento Campania pride 2015 convocato da un foltissimo e compattissimo gruppo di associazioni campane. La manifestazione attraverserà la città per valorizzare tutte le diversità.
www.campaniapride.it

PAVIA 6 GIUGNO Il Pavia pride arriva per la prima volta nella città lombarda con un corteo che ha ottenuto il patrocinio del comune, e che partirà alle 15 da piazzale Ghinaglia percorrendo strada Nuova, un tratto di viale Matteotti, piazza Petrarca, corso Cavour e piazza della Vittoria. Sono attese oltre un migliaio di persone.
www.coming-aut.it

VERONA 6 GIUGNO Migliaia di Romeo e Romeo e Giulietta e Giulietta scenderanno in piazza a Verona per il pride del Nord est. L’appuntamento è alle 15:45 in via Santa Toscana. Dalle 18:45 non-stop fino a notte inoltrata si terrà il Verona pride party ai bastioni di via Città di Nimes con un’ospite d’eccezione: Ivana Spagna.
www.veronapride.it

ROMA 13 GIUGNO L’orgoglio della capitale sfilerà il 13 giugno e ospiterà attivisti del Belgrado pride, a sancire il gemellaggio tra le due manifestazioni. L’appuntamento è in piazzale Repubblica alle 15. Dal 7 al 12 giugno grandi eventi, musica e parole per il Roma pride park inclusi nella rassegna Eutropia l’Altra Città all’interno dell’ex Mattatoio di Testaccio.
www.romapride.it

BOLOGNA 27 GIUGNO È previsto alle 14:30 il ritrovo dei manifestanti del Bologna pride al parco del Cavaticcio con punti ristoro, bar, banchetti delle associazioni, esibizioni artistiche e dj set. Alle 16:30 partirà il corteo che raggiungerà piazza del Nettuno per gli interventi politici dal palco e l’esibizione di artisti. Alle 21:30, infine, si terrà il concerto finale al parco del Cavaticcio.
www.bolognapride.it

CAGLIARI 27 GIUGNO Il Sardegna pride 2015 sta già mobilitando l’isola: a partire dal 16 maggio scorso, con una fiaccolata contro l’omofobia, si sta tenendo la Queeresima, ben quaranta giorni di dibattiti, mostre, cinema, teatro, presentazioni di libri. Si chiude il 27 giugno con il Sardegna pride, che per la prima volta sfila nel centro di Cagliari.
www.associazionearc.eu

MILANO 27 GIUGNO Giunto alla dodicesima edizione e organizzato dal Coordinamento Arcobaleno, Milano pride quest’anno è affamato di diritti. Sabato 27 la grande parata che partirà da piazza Duca d’Aosta.
www.milanopride.it

PALERMO 27 GIUGNO Una marea di persone, musica e colore sommergerà Palermo il 27 giugno. La parata sarà preceduta da eventi di sensibilizzazione sui temi dei diritti lgbt e dell’uguaglianza.
www.palermopride.it

PERUGIA 27 GIUGNO Perugia pride village sarà stanziale. Ai giardini del Frontone si terranno seminari, interviste e dibattiti con ospiti di rilievo. La manifestazione sarà suddivisa in due giornate, la prima dedicata al matrimonio civile per le coppie dello stesso sesso e l’altra alle famiglie omogenitoriali.
www.perugiapride.it

TORINO 27 GIUGNO Si punta a superare i 50.000 manifestanti dell’anno scorso con una parata che scenderà in piazza con lo slogan “Orgoglio e pregiudizi”. Ricco il cartellone di eventi per una manifestazione che cresce anno dopo anno.
www.torinopride.it

CATANIA LUGLIO (data ancora da definire) Sarà una parata che riempirà di colore e diritti la città siciliana quella in preparazione a Catania da Queer As Unict e Arcigay Catania.
www.arcigaycatania.com

FOGGIA 4 LUGLIO Dopo Lecce, che ha ospitato la parata conclusiva dello scorso anno, sarà Foggia quest’anno a chiudere l’intensa settimana del puglia pride 2015, il secondo pride regionale della Puglia.
 www.facebook.com/pugliapride

NAPOLI 11 LUGLIO, Convocato da Arcigay Napoli e Campania, Arcilesbica Napoli, Associazione Trans Napoli, collettivo “I’m gay, any problem?” e Coordinamento Campania Rainbow. Il pride partenopeo sarà dedicato alla scuola, al diritto allo studio e al contrasto del bullismo omotransfobico.
www.napolipride.com

REGGIO CALABRIA 1o AGOSTO L’evento di chiusura dell’Onda pride. A differenza dello scorso anno la manifestazione ha carattere cittadino e non regionale. Lo slogan: “A Reggio l’amore conta”:
www.facebook.com/pages/ReggioCalabria-Pride