Seleziona una pagina

Gaydomus è un sito di “Annunci, Incontri & Vacanze” che si rivolge a un pubblico lgbt. Abbiamo incontrato gli ideatori.

Come nasce l’idea di gaydomus?

L’idea è nata dall’osservazione di alcuni siti che utilizzavamo abitualmente, alcuni centrati quasi esclusivamente sul profilo personale (es: romeo), altri soltanto sull’immobile da offrire (es: homexcange), per scambio o fitto, e ci siamo chiesti: perchè non mettere insieme i due aspetti, ovvero creare una piattaforma di incontro per persone che offrono o cercano alloggio per le proprie vacanze, brevi o lunghe che siano, dove si valuti sia l’immobile e – perchè no – anche la persona da ospitare o che ci possa accogliere? Così è nato gaydomus, un nuovo modo di vivere la vacanza e la comunità gay.
Perché un sito di affitto e compravendita tra persone omosessuali?
E’ vero, è un sito che offre anche il servizio classico di affitto ma lo caratterizza anche lo scambio casa e l’ospitalità gratuita. Pratichiamo scambio casa da 5 anni  (una modalità molto diffusa soprattutto al nord Europa) sempre con ottime esperienze… e inoltre, perchè non dare la possibilità anche a chi cerca o offre semplicemente alloggio di trovare la persona o il posto giusto? Magari Tizio ha una stanza o ha casa in una città dove Caio sta cercando alloggio per vedere un concerto…. Per un weekend, una vacanza lunga o… tutta la vita, chi lo sa? Le amicizie e gli incontri migliori capitano per caso.
Ci spiegate come funziona il servizio?
Basta creare il proprio profilo che è formato da due sezioni: personale e immobile (ovviamente chi non ha un immobile da offrire, ovvero sta cercando ospitalità o affitto ecc riempirà soltanto il profilo personale), poi consigliamo di inserire le proprie tre mete preferite (le tre destinazioni dove si vorrebbe andare prossimamente) e il gioco è fatto. Tramite la funzione ricerca in home page ci si incontra: si può cercare uno scambio casa, o un immobile in affitto, oppure ospitalità gratuita (o magari vendere\acquistare un immobile), sempre con il riferimento dell’altra persona (fotografie, descrizioni ecc…).
Ha dei costi?
Il sito per ora è gratuito, è nuovo e vogliamo farci conoscere.
Esistono siti come Ebab, che mette a disposizione stanze in case private, o il blasonato AirBnB. Cosa distingue il vostro sito da questi?
Crediamo almeno due differenze: la prima, come ti dicevo, è quella di unire l’aspetto personale a quello dell’immobile, in modo da incentivare le amicizie (tra coppie, tra singoli) e – perchè no – gli incontri galanti. Dipende dalle persone, e dalle opzioni del proprio profilo. La seconda è che sul nostro sito c’è la possibilità di proporsi in modo nuovo: come scambio casa, oppure cercare e offrire ospitalità gratuita. E’ un sito molto versatile – si passi il termine – funziona sia dal punto di vista di chi cerca, sia di chi offre e ognuno può viverlo secondo le proprie caratteristiche e aspettative di quel momento della propria vita.